Un giorno perfetto
0 1
Libri Moderni

Mazzucco, Melania Gaia

Un giorno perfetto

  • Copie totali: 19
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Roma, una notte di maggio. La polizia sta per fare irruzione in un appartamento di via Carlo Alberto: qualcuno ha sentito degli spari, delle grida di aiuto. Forse è un falso allarme — o forse si è appena consumato un delitto atroce, intollerabile. Un flashback di ventiquattro ore, e un folto gruppo di personaggi, pedinati quasi minuto per minuto, ci coinvolge in una giornata piena di eventi, ma che non sembra diversa da tante altre. Camilla compie sette anni, Zero fa scoppiare la sua prima bomba, Emma perde il lavoro, Elio recita il discorso sbagliato al suo comizio elettorale, Valentina si fa un piercing all’ombelico, Maja trova la casa dei suoi sogni, Kevin una sposa inaspettata, Sasha festeggia l’anniversario dei dieci anni con l’amante, Antonio vede la moglie per l’ultima volta e qualcuno carica con 7 colpi + 1 la sua pistola. Mentre le loro strade si incrociano sul grande palcoscenico di una Roma frenetica e sorprendente, e la tensione si accumula, le loro vite sembrano destinate a esplodere in mille pezzi. Ma un minimo gesto— una sola parola— potrebbe deviare la traiettoria della trama, e cambiare il finale.


Titolo e contributi: Un giorno perfetto / Melania G. Mazzucco

Pubblicazione: Milano : Rizzoli, 2005

Descrizione fisica: 411 p. ; 23 cm

Serie: La scala

ISBN: 88-17-00727-7

Data:2005

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nomi:

Classi: 853.92 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2005

Sono presenti 19 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Verrès VERRES 853.92 MAZ 31102003668390 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Valpelline VALPEL 853.92 MAZ 31102003745312 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Saint-Vincent SVINCE 853.92 MAZ 31102004052259 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Saint-Pierre SPIERR 853.92 MAZ 31102003703275 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Saint-Denis SDENIS 853.92 MAZ 31102003745329 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Pré-Saint-Didier PRESDI 853.92 MAZ 31102003711966 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Morgex MORGEX 853.92 MAZ 31102003668420 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
La Thuile LATHUI 853.92 MAZ 31102003745275 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Issogne ISSOGN 853.92 MAZ 31102003952017 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Gressan GRESSA 853.92 MAZ 31102003745305 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Etroubles ETROUB 853.92 MAZ 31102004783993 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Donnas DONNAS 853.92 MAZ 31102003668406 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Courmayeur COURMA 853.92 MAZ 31102003745282 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Cogne COGNE 853.92 MAZ 31102003969206 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Châtillon CHATIL 853.92 MAZ 31102003668413 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Aosta - Viale Europa AOVIAL 853.92 MAZ 31102003745299 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Avise AVISE 853.92 MAZ 31102006294206 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Sarre SARRE 853.92MAZ 31102006454495 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Saint-Marcel SMARCE 853.92 MAZ 31102006460038 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Il giorno perfetto, Melania Mazzucco
Resoconto dell’incontro del 11 maggio 2017

Il racconto della Mazzucco inizia con degli spari e per tutto il testo il lettore resta col fiato sospeso a cercare di capire cosa sia realmente accaduto. Si tratta di un romanzo corale, i protagonisti intervengono alternandosi, il lettore li segue nei loro pensieri, nei loro sentimenti ed emozioni. Il tutto si svolge nel giro di 24 ore, tempo in cui s’intrecciano le vite dei personaggi e i loro destini in una sorta di triste e logoro canovaccio. Si parla soprattutto di più famiglie fallite, coppie spente, disastri familiari da cui emergono le contrapposizioni, le menzogne, le rivendicazioni che coinvolgono tutti, figli compresi in un gioco alla rovina in cui si inseriscono vite frustrate e sogni infranti. La protagonista principale, Emma, su cui si proietta la scrittrice, è una donna sensuale e angosciata, che ha rinunciato ai propri sogni per amore e che ha capito tardi il grande errore commesso nell’amare Antonio, poliziotto, di cui la scrittrice ci restituisce un profilo psicologico folle e preciso, ambivalente al punto da proteggere l’onorevole Fioravanti, in qualità di capo-scorta, proprio mentre medita vendette contro l’ex moglie e programma l’uccisione dei propri figli. Un’altra coppia, l’onorevole e la giovane e annoiata moglie, figli dell’alta società ma non meno in difficoltà di relazione, non meno in odore di fallimento e d’infelicità, sono icone di una società distratta e malata. E poi, i figli, vittime di relazioni perse e privi di modelli edificanti, annaspano alla ricerca di se stessi e del loro posto nel mondo. In mezzo a tutto ciò, Roma, la città metropolitana, che la scrittrice descrive con dovizia di particolari partendo dai quartieri alti fino alle misere periferie, dai palazzi signorili ai grigi palazzoni scrostati, a sottolineare l’enorme diversità di aspettative e stili di vita in un’unica, profonda, sofferenza. La scrittrice ci propone un racconto chiaro, minuzioso, realistico, la scrittura è funzionale allo scopo di donare una testimonianza diretta della vita di ogni giorno nei sui risvolti più nascosti, più cupi. I temi trattati sono temi di cui purtroppo sentiamo parlare quotidianamente: la violenza sulle donne, la politica distratta e menzognera, l’amore espresso in modo fastidioso, sbagliato, malato, che non riesce a essere autentico e a donare serenità e pienezza. Nel complesso la scrittrice descrive molto bene i complicati stati d’animo dei personaggi in uno stile scorrevole, reso con parole forti che lasciano la loro impronta netta.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.