Decrescita o barbarie
0 0
Livres modernes

Latouche, Serge

Decrescita o barbarie

Résumé: Potremmo indicare come opzioni: decrescita, fine del mondo e barbarie. Se non riusciamo a costruire una società di decrescita, di sobrietà volontaria, basata su un'autolimitazione, andremo davvero incontro alla barbarie. Perché la gestione da parte del capitalismo di un ambiente degradato può solo realizzarsi attraverso la trasformazione del capitalismo in una forma di autoritarismo estremamente violento, duro, che poi è stato esplorato molto bene dalla fantascienza. Prefazione di Roberto Mancini.


Titre et contributions: Decrescita o barbarie / Serge Latouche ; traduzione di Gavina Falchi ; prefazione di Robero Mancini

Publication: Roma : Castelvecchi, 2018

Description physique: 43 p. ; 18 cm

Série: Irruzioni

EAN: 9788832824315

Date:2018

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Pays: it

Noms:

Sujets:

Classes: 338.900 1 (14)

1 exemplaires présents, dont 0 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Verrès VERRES 338.900 1 LAT 31102007081270
()
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.