Ho sposato un comunista
0 0
Livres modernes

Roth, Philip

Ho sposato un comunista

Résumé: Negli anni Cinquanta Iron Rinn, attore radiofonico e attivista sindacale, sposa Eve Frame, una bella e ricca ex diva del cinema muto. Lui è di estrazione proletaria, lei ha pretese snobistiche, e il matrimonio è destinato a fallire. Cosí, quando Eve rivela a un giornale che suo marito è una spia dell’Unione Sovietica, il dramma privato diventa scandalo nazionale. Una storia di crudeltà, umiliazione, tradimento e vendetta. Un altro indimenticabile capitolo del grande affresco di Philip Roth sulla storia degli Stati Uniti.


Titre et contributions: Ho sposato un comunista / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Publication: Milano : Corriere della Sera, copyr. 2018

Description physique: 350 p. ; 21 cm

Série: I documenti del Corriere della Sera ; 18 - Philip Roth ; 2

Date:2018

Langue: ita (Langue du texte, du film, etc.)

Pays: it

Noms:

Classes: 813.5 (14)

1 exemplaires présents, dont 0 en prêt

Bibliothèque Cote Code-barres Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
Pont-Saint-Martin PONSMA 813.5 ROT 31102007002176
()
Tout voir

Dernières critiques insérées

Aucune critique

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.