Forum » Recensioni

La morte mormora
0 1
Borgio, Fabrizio

La morte mormora

Genova : Fratelli Frilli, copyr. 2012

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il dottor Corrado Falletto, primo cittadino di Serravalle Mormora, si suicida, gettandosi dalla torre principale del castello del paese, dopo aver ricevuto una lettera anonima recante la perentoria frase: nulla cambia. Quando il cadavere viene rinvenuto, si scopre che è privo della testa. La sua morte traumatizza la realtà chiusa e conservatrice del comune piemontese ma scatena anche una lotta segreta e intestina tra i vari protagonisti della politica locale. Intanto, ad Asti, l'agente speciale Stefano Drago, membro del misterioso Dipartimento indagini paranormali, riceve l'incarico di indagare sulla scomparsa, dagli archivi dell'arcivescovato locale, di un libro del comando, un testo magico, temuto e messo all'indice dalle autorità clericali. L'indagine si rivela complicata e ben presto, finisce con l'intrecciarsi all'inchiesta sulla morte del sindaco decapitato. A Serravalle, si susseguono eventi inspiegabili sullo sfondo di una velenosa campagna elettorale. Fantasmi, follia, brama di potere e antiche rivalità getteranno ombre inquietanti sul paese annidato tra vigne e colline, in un crescendo dagli esiti inquietanti.

39 Visite, 1 Messaggi

Il volume di Borgio è un noir avvincente ambientato tra le colline del Monferrato. Inquietanti avventure vengono affrontate con coraggio da un investigatore esperto di fenomeni paranormali che si confronta con riti e credenze del territorio. Romanzo godibilissimo che lascia intravvedere un substrato antropologico piemontese molto interessante. Molto divertente anche la presenza di personaggi valdostani.

  • «
  • 1
  • »

485 Messaggi in 440 Discussioni di 72 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.