Forum » Recensioni

Per questo mi chiamo Giovanni
0 1
Garlando, Luigi

Per questo mi chiamo Giovanni

Milano : Rizzoli, 2012

Abstract: Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una giornata speciale, da trascorrere insieme, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa, mentre prende vita il racconto, padre e figlio esplorano Palermo, e la storia di Giovanni Falcone, rievocata nei suoi momenti chiave, s'intreccia al presente di una città che lotta per cambiare. Giovanni scopre che il papà non parla di cose astratte: la mafia c'è anche a scuola, nelle piccole prepotenze dei compagni di classe, ed è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi. Anche se ti chiede di fare delle scelte e subirne le conseguenze. Con la prefazione di Maria Falcone e un'intervista all'autore. Età di lettura: da 8 anni.

506 Visite, 1 Messaggi
Gaia ZAPPIA
41 posts

Recensire un libro che parla di una storia vera e di persone realmente esistite è, a mio parere, sminuirlo. Posso dirvi che come biografia destinata ai giovani è ottima, in quanto illustra in modo chiaro, conciso e diretto la vita di Giovanni Falcone; posso dirvi che Garlando ha saputo egregiamente spiegare perché non dobbiamo arrenderci alle ingiustizie ma combatterle, posso dirvi che in poco più di 150 pagine è racchiuso il sentimento di speranza che Falcone ha lasciato. Potrei dirvi davvero tante cose e lo farei volentieri, ma questa volta preferisco non dilungarmi: non posso mettermi a parlare di stile, di trama o di personaggi. Non posso ridurre l’esperienza di questa lettura a una manciata di parole, no. Leggetelo e basta.

  • «
  • 1
  • »

489 Messaggi in 443 Discussioni di 74 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.