La biblioteca di Pierre-Léonard Roncas

Una ricostruzione virtuale con GoogleBooks

a cura di Raul Dal Tio e Marco Maggi

Il materiale documentario a cui state per accedere è la ricostruzione virtuale della biblioteca personale del barone Pierre-Léonard Roncas (1562-21 aprile1632). Oggi completamente scomparsa perché dispersa e alienata nei secoli trascorsi, la dotazione era all’epoca cospicua e contava 495 volumi.

Grazie all’inventario redatto nel 1617, all’atto del sequestro di tutti i beni del barone, arrestato e imprigionato per 23 anni con l’accusa di alto tradimento per ordine del duca Carlo Emanuele I di Savoia, è stato possibile ricuperare un cospicuo numero di volumi nelle edizioni della sua epoca reperite e scaricate in formato PDF con GoogleBooks.

Premessa

Inventario

Per contattare gli autori della ricerca: Raul Dal Tio, Marco Maggi